sarah

About sarah

This author has not yet filled in any details.
So far sarah has created 41 blog entries.
26 10, 2017

EUROPORT – OLANDA

Rotterdam, Olanda 07-10 novembre 2017 www.europort.nl/   ITALDRAGHE SpA parteciperà alla fiera Europort 2017. Al padiglione 5, stand 5201, presenteremo la nostra Benna Dragante, la nostra mini-draga per escavatori e bracci di dragaggio.

27 09, 2017

SIM 2017

Siamo lieti di comunicarvi che le tre aziende Italiane Italdraghe SpA, RM e Uretec, ognuna Leader nel proprio settore, anche quest'anno saranno presenti alla manifestazione fieristica di Metz, SIM 2017, allo stand A B-14. Italdraghe SpA coglierà l'occasione per presentare per la prima volta ufficialmente sul mercato francofono la sua BD - Benna Dragante.

18 07, 2017

La BD1 arriva in India

Un'altra BD ITALDRAGHE in partenza per l'Asia: questa volta ad arrivare sul mercato indiano è la BD1, la più piccola della gamma delle Benne Draganti. Di fatto una "draga-in-miniatura", la BD riassume la lunga esperienza di Italdraghe nel settore del dragaggio senza rinunciare alla immediatezza che solo un accessorio per escavatore può avere. Per scoprire [...]

8 06, 2017

Il nostro agente UK al Seawork

La Goodchild Marine Services, agente nel Regno Unito per i prodotti Italdraghe, presenterà ufficialmente per la prima volta in Gran Bretagna la nostra Benna Dragante. Troverete la nostra mini-draga per escavatori e per bracci draganti al SeaWork Exhibition in Southampton allo stand PB 37 dal 13 al 15 di Giugno 2017. Per più informazioni: clicca qui La Goodchild Marine Services [...]

1 09, 2016

Nuova SGT 400 in Iraq

Italdraghe SpA ha consegnato una CSD SGT 400 al Ministro delle Risorse Idriche Iracheno. Questa draga è la prima di una serie di tre draghe che Italdraghe sta fornendo al cliente. La draga, già operativa, lavora ad una profondità di 10m con un diametro di aspirazione di 450mm e un diametro di mandata di 400mm. [...]

26 04, 2016

Consegna taglierina in Kenya

Nel mese di aprile Italdraghe SpA ha consegnato a Kisumu (Kenya) una taglierina progettata e costruita per rimuovere la vegetazione galleggiante dalle acque del Lago Vittoria. Dopo l’assemblaggio e il varo, i tecnici e ingeneri dell’ azienda sono rimasti in loco per completare il corso di formazione pratico e teorico per gli operatori locali.